COSA FACCIAMO

LEADERSHIP
 

LEADERSHIP EVOLUTIVA: INSEGNARE AD APPRENDERE

Riconoscere e orientare il proprio stile di leadership per creare un’organizzazione capace di apprendere e di agire ciò che ha appreso.

Per Aliquis, un'efficace leadership evolutiva  è in grado di supportare il processo di apprendimento  in tutte le sue dimensioni, a partire dalle convinzioni e dalle strategie cognitive che stanno alla base dei comportamenti delle persone. Leadership è scoprire e attuare processi di cambiamento dell'organizzazione affinché il suo aumento di valore sia l'obiettivo condiviso da tutti. In particolare in un contesto di turbolenza elevata incoraggia a "apprendere ad apprendere" e a trovare risposte creative a sfide in divenire. 

OBIETTIVI 

acquisire abilità personali, relazionali e di pensiero sistemico.
definire obiettivi concreti e prospettici a un tempo.
individuare un percorso che porti all'obiettivo attraverso tappe riconoscibili e codificate.
sviluppare la capacità di guidare un gruppo di lavoro verso obiettivi condivisi e motivanti. comprendere lo "stato evolutivo" del gruppo e le dinamiche interne per fornirgli il tipo di supporto necessario.
comprendere lo "stato evolutivo" del gruppo e le dinamiche interne per fornirgli il tipo di supporto necessario. 
influenzare capacità di iniziativa e creatività nei collaboratori.
acquisire chiavi di lettura di possibili disfunzioni e definire le strategie di intervento.
sviluppo di apprendimento nel sistema cliente per garantire la gestione autonoma delle soluzioni nel tempo.
definire procedure di empowerment per costruire gruppi produttivi. 
sviluppare l'apprendimento per garantire la gestione autonoma delle soluzioni nel tempo. 

Quest'area di intervento si può esprimere sia attraverso momenti formativi di gruppo indoor e outdoor, sia attraverso counselling e coaching personalizzati dei leader.

COMUNICAZIONE
 

PROCESSI DI COMUNICAZIONE E DI NEGOZIAZIONE

Tecniche di precisione per gestire colloqui - trattative - riunioni.

Aliquis crede che i processi comunicativi, verticali e orizzontali, sia tra le singole persone sia tra i gruppi siano centrali in ogni momento della vita aziendale.

Quando tali processi sono ostacolati o deformati, ci sono delle ripercussioni che nel tempo opereranno con conseguenze contrarie al raggiungimento degli obiettivi aziendali. 

Fondamentale è dunque rilevare distorsioni e ostruzioni nel flusso comunicativo all'interno dell'azienda e con i suoi interlocutori privilegiati, allo scopo di ripristinarlo e aumentarne la qualità. 

OBIETTIVI 

creare un clima comunicativo positivo come premessa necessaria ad un confronto sui contenuti. adattare i nostri messaggi alla "tipologia" dell'interlocutore facilitandogli la comprensione degli stessi.
padroneggiare la comunicazione verbale e non verbale per influenzare costruttivamente i rapporti. 
acquisire le capacità necessarie per dialogare con funzioni collegate in una logica di massimo vantaggio reciproco e nella condivisione degli obiettivi.
gestire al meglio le riunioni attraverso procedure e approcci flessibili.
applicare stili di negoziazione adatti al contesto e agli interlocutori.

Quest'area di intervento si può esprimere sia attraverso momenti formativi di gruppo, sia attraverso counselling e coaching personalizzati dei partecipanti.

CAMBIAMENTI

ATTIVAZIONE E SOSTEGNO DEI PROCESSI DI CAMBIAMENTO

Stimolare gli atteggiamenti mentali e i comportamenti che permettono di vivere i cambiamenti organizzativi e di mercato come opportunità.

I processi di cambiamento incontrano generalmente resistenze che non sono riconducibili al "non saper fare" ma a contraddizioni, vere o percepite come tali, rispetto a convinzioni, credenze e valori che si sentono minacciati.

Una corretta procedura di intervento implica da un lato l'attivazione di tecniche, strumenti, procedure e comportamenti efficaci per sostenere il cambiamento, dall'altro anche l'individuazione di possibili resistenze che agiscono a livello di "non detto" in modo da poterle gestire correttamente e ristrutturare in una logica di massimo vantaggio comune.

OBIETTIVI 

individuare una strategia di cambiamento per l'azienda
verificare la compatibilità delle strategie con la cultura dell'azienda
individuare le possibili resistenze
strutturare e condividere una mappa di processi e comportamenti coerenti con l'evoluzione 
L'intervento in questa area si concretizza con una serie integrata di iniziative che vanno dai momenti formativi, alle azioni di counselling e coaching, alla strutturazione di strumenti di analisi e rilevazione.

TEAM EXCELLENCE

TEAM BUILDING  E OTTIMIZZAZIONE DEL CLIMA AZIENDALE

Costruire e mantenere gruppi di lavoro sinergici e produttivi in grado di coinvolgersi verso sfide crescenti

Sempre più è essenziale l'apporto di tutto il gruppo di lavoro per realizzare gli obiettivi strategici aziendali. Un gruppo che sappia riconoscere la propria identità e il proprio ruolo nei confronti del gruppo di appartenenza più vasto e degli eventuali sottogruppi che lo compongono.
Nonostante la centralità riconosciuta del team in ogni area, spesso le persone ignorano le competenze interpersonali e le regole minime richieste per dare il miglior contributo.

OBIETTIVI 

definire il concetto di Gruppo e la sua utilità nello svolgimento del lavoro quotidiano.
identificare le competenze più adatte di ciascuna persona, valorizzarle e saperle utilizzare.
creare e mantenere un clima produttivo dove le differenze individuali sono risorse e non ostacoli.
sviluppare il senso di responsabilità individuale e collettiva
valutare l'efficienza del team in termini di punti di forza e aree di miglioramento.
contribuire con metodologie e creatività alla soluzione dei problemi relazionali e operativi in seno al gruppo.
formulare procedure chiare di presa di decisioni il più ampiamente condivise.
prevenire approcci di pensiero e di comportamento che possono influire non costruttivamente nel lavoro di gruppo. 

PROBLEM SOLVING

PROBLEM SOLVING SISTEMICO E GESTIONE DEI CONFLITTI

Identificare i blocchi e liberare le risorse per raggiungere gli obiettivi aziendali 

Per Aliquis un'organizzazione sana non è un'organizzazione esente da conflitti, piuttosto è un'organizzazione in grado di condurre in modo produttivo i conflitti fisiologici presenti al proprio interno e con l'ambiente. E' un'organizzazione che riduce e previene continuamente i conflitti personali. Tra le sue caratteristiche chiave troviamo l'applicazione del pensiero sistemico e lo sviluppo di competenze per la risoluzione dei problemi e per favorire l'apprendimento di gruppo.

OBIETTIVI 

acquisire una metodologia di soluzione dei problemi che consenta una integrazione di valutazioni logiche, relazionali e psicologiche.
integrare efficacia e creatività.
adottare tecniche produttive di gestione dei conflitti.
rispondere alle obiezioni e alle critiche.
identificare linguaggi sabotanti e disinnescare potenziali attività non costruttive.
sviluppare e utilizzare il Contesto Armonico. 
Quest'area di intervento si può esprimere sia attraverso momenti formativi di gruppo indoor e outdoor, sia attraverso counselling e coaching personalizzati dei leader. 

TALENT MANAGEMENT

CONSULENZA NEI PROCESSI DI SELEZIONE E SVILUPPO DEL PERSONALE

Dotare di strumenti per scegliere le persone più adatte all'organizzazione e favorirne la piena espressione delle potenzialità.

Saper valutare le proprie risorse, in contesti di reclutamento, inserimento, impiego e reimpiego, è per l'azienda uno dei maggiori fattori critici di successo.

Aliquis fornisce consulenza strategica sui processi di selezione del personale. Definisce e realizza interventi per lo sviluppo delle prestazioni individuali (definizione di "standard di comportamento"; valutazione a 360°; feed-back e assistenza individuali; assistenza ai capi).

Un'analisi efficace del potenziale, quale strumento preventivo all'impostazione di percorsi di crescita soddisfacenti per la persona e per l'azienda, comporta l'applicazione di riscontri oggettivi e parametri di valutazione chiari, riconosciuti e condivisi, sia in ottica di valutazione di potenziale che di performance.

Aliquis supporta le aziende nell'impostazione di un sistema efficace di analisi e valutazione del potenziale individuale e nell'implementazione di programmi di assessment, finalizzati all'individuazione delle caratteristiche comportamentali e delle qualità individuali richieste ad una persona per ricoprire uno specifico ruolo all'interno dell'organizzazione. 

OBIETTIVI 

verifica del possesso delle capacità necessarie a ricoprire determinati ruoli, e verifica mirata per ricoprire ruoli chiave.
monitoraggio del livello di copertura tra i requisiti di una posizione e i requisiti posseduti dalle persone che occupano quella posizione. 
verifica rispetto a ruoli di medesima complessità (job rotation).
verifica di adeguamento rispetto a ruoli di maggiore complessità (percorsi di carriera).
valorizzazione e crescita manageriale (individuazione di punti di forza/aree di miglioramento di popolazioni aziendali rispetto alle capacità necessarie per la definizione successiva di percorsi formativi di crescita o interventi di coaching individuale). 
Quest'area di intervento si può esprimere attraverso giornate di consulenza a supporto di processi di selezione  o di riorganizzazione della struttura vigente, unitamente a giornate di assessment sia individuale che di gruppo.

   

Contattaci per saperne di più

© 2019 by Aliquis

Privacy  |  Cookie

Questo sito non utilizza cookie di profilazione